Archivi del mese: maggio 2016

4762 passi…

http://youtu.be/mJ_fkw5j-t0

All’uscita dall’enorme struttura angelica, mi accorgo che alle 3 di stanotte, il contapassi si e’ bloccato…

Respirando, mi guardo intorno, fra la stretta dei piccoli viali alberati e i baci del sole, che mescolati alla voce del silenzio, rende questa domenica mattina speciale.

Pur essendo stanca, sento la necessita’ di ballare…ho bisogno di musica.

Un modo per festeggiare me…viva ^__^.

Stanotte una giovane anima ha lasciato nel cuore di chi ama, la sua ultima nota…..ed io x un attimo immenso, ferma nella pellicola di questo tempo, ad assistere….

a silenziose discussioni…

“Lui avrebbe voluto vestirsi di blu e voleva pochi intimi…”

“No, no avrebbe voluto accanto tutta la famiglia, gli amici, i colleghi…e…indossera’ jeans e camicia bianca.”

“Voleva fiori…”

“No! Nulla…”

“voleva ci fosse la sua musica preferita…”

“A me non l’ha detto!…ti sbagli”.

Tutto continuava senza sosta, fino a quando, sono venuti a prenderlo, per portarlo in obitorio.

Avete mai contato quanti passi fate nell’arco di poche ore, fino a quando, come in uno scatto fotografico, tutto si ferma….

Li in quel minuscolo istante ascoltate chiaramente i vostri pensieri…

Che valore avranno un giorno le vostre parole? I desideri? saranno realmente ascoltati? Esauditi?

Si teme in realtà di parlare del proprio funerale…si scaccia il possibile evento, come impossibile.

Bhe! Io per ora danzo, sperando che nel mio ultimo giorno, non ci siano discussioni…..non avrebbe nessun senso ^__^

L’unico senso è avere lo sguardo di Dom. accarezzarmi il cuore…ancora 🙂

Ed ora viaaaaa al parco…un bagno nella natura, respirando felice 🙂 Prendendomi del tempo e Amando sempre con tutta me stessa…senza sprecare una sola briciola di me ^__^

hellah

Le note profumate dell’oggi…

parco

Il parco apre le porte al sole, che porto sempre con me…

Credo sia innata la capacita’ di vedere e trovare i lati positivi

nel cerchio di questa vita…

anche da un sole che gioca continuamente a nascondino con le nuvole 🙂 .

L’abbraccio del verde, mi avvolge di note profumate….

adoro le diverse fragranze della natura.

Le ruote attraversano solchi colmi di petali e poesia…

corro corro, facendo attenzione a non investire nessuno ^___*

Pagine stracolme di piccoli sassolini, salite e nitidi percorsi

attendono un nuovo, limpido inchiostro.

Se potessi imbratterei il cielo di favole e sogni da regalare.

Di sicuro ho una fervida immaginazione, nel riuscire appropriandomi dell’aria

scrivendo con gli occhi

anche della sola, piu’ semplice, minuscola sensazione, donatami dall’oggi ^__^ .

La dolce brezza si intreccia fra le onde dei capelli…seguendo la loro danza.

Se si potesse evitare di sommergere la propria vita di pesi inutili

probabile si vivrebbe sentendosi leggeri.

L’acqua limpida del fiume, sorride al riflesso di ragazzi che giocano bagnandosi nei propri sorrisi.

Oh! se tutti riuscissero a prendersi del tempo per se…

triplicherebbero la loro energia.

Occupate le panchine di quest’isola verde, da mani che si stringono.

Occhi perplessi e curiosi mi scrutono …

voci che bisbigliano si chiedono il perche’ sorridendo

li guardo con interesse ^__^ .

Un cucciolo insegue una palla, senza sosta…fra le risate di due bimbi.

Le margherite volteggiano intorno ai miei pensieri positivi

…per te…per lei…per lui…per loro…per voi

ed anche per me stessa 🙂

hellah