Ed il cuore…..

Risultati immagini per jack vettriano

……. Ed il cuore si stringe attorno alle mani

Mani che prendono, mani che offrono, mani che stringono

Mani che abbracciano  un corpo genuflesso,

chinato nell’anima che sa abbandonarsi nel nulla del tutto.

…. Ed il cuore si stringe attorno agli occhi

occhi  chiusi che guardano il cielo

occhi che ascoltano il silenzio in silenzio

occhi che si allargano in orizzonti  invisibili

…..Ed il cuore si stringe attorno a Lei

Lei che lo accoglie cingendo, Lei che gli parla in silenzio, Lei che si offre a lui  perchè

sa   …….. e sanno

che  ciò che sta in basso vive sempre in alto

.là..proprio là dove lui guarda.

Dom

il quadro dell’immagine è di Jack Vittriano.

Ed il cuore…..ultima modifica: 2016-11-09T20:57:19+00:00da dominjusehellah
Reposta per primo quest’articolo

8 risposte a “Ed il cuore…..

  1. Un mondo di mani e di occhi che s’agitano intorno ai cuori. Come api sapienti prendono e danno, restituendo miele anche del fiele: è nella certezza della reciprocità il senso del basso e dell’alto, del lungo e del largo. Tutta la sensibilità dei nervi ci sta nell’epicentro, sulla linea dell’ipocentro… Tanta passione in quel prendersi e darsi…
    Un caro saluto
    ……W……….

  2. Abbracci in un appartenersi ….

  3. Avevo appena scritto di come “amore” sia una condizione di grazia probabilmente innata, eppure extraordinaria, quando vedo il tuo post che mi ero persa nei giorni scorsi.
    Ed il cuore si stringe attorno alle mani, scrivi tu…mani che offrono e che prendono anche, si, ma sempre in un cerchio perfetto di corrispondenza tra l’essere e l’avere composto da “due infiniti dare”. Parli di un cuore che si stringe intorno a sguardi che vedono l’invisibile e ascoltano quel silenzio udibile probabilmente solo da chi ha imparato a guardare con gli occhi chiusi…E il tutto nutrito da un sentimento terreno che vive nelle sfere del divino perché, come tu ricordi, ciò che è in basso vive sempre anche in alto. Quando è così l’amore, il lusso proibitivo eppure connaturato all’uomo non è poi così lontano. Anzi è proprio la’, nel silenzio, dove voi guardate.

  4. bellissimo profondo intenso speciale unico.
    come sempre mi inchino…
    un abbraccio grande.
    Elek

  5. Parlo di sensazioni, parlo di momenti, parlo di quello che Hellah riesce a trasmettere. Hai ragione, essere é avere avere é prendere prendere é dare. ..reciprocamente…ognuno come può e riesce. Ma che si riesca o no, la bellezza delle imperfezioni stá proprio nella perfettibilitá e nella sua ricerca.
    Ricerca che é crescita, ricerca che é tensione emotiva, ricerca che é vita
    Grazie
    Dom

  6. Grazie elek, ma l’intensità arriva dal profondo , arriva da dove non si riesce giungere ne con mani ne con sguardi.
    Dom

  7. Cotanta passione nel prendersi, nel darsi, il Do ut des, buona serata.

  8. La passione è figlia del sentimento.
    E il sentimento è sempre un dare ed un ricevere.
    Dom

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.